Articoli

La testimonianza di Rosaria: «Guarire dall’acufene si può»

L’acufene è un fastidio molto diffuso e, talvolta, sottovalutato. Partendo dal presupposto che si tratta di un disturbo molto soggettivo, non vi è dubbio che sia fonte di disagio e malessere per chi ne soffre. 10 persone su 100 riferiscono acufene cronico, 2 persone su 100 lo descrivono come una tortura insopportabile con gravi conseguenze sulla qualità della vita. Trascurarlo non è una buona idea, specie se si considera che, nel lungo periodo, può accompagnarsi ad altre problematiche anche gravi come la perdita più o meno consistente dell’udito. Ma la buona notizia c’è: scegliendo il trattamento giusto è possibile guarire.

Il Centro Siciliano Acufene negli anni ha messo a punto vari protocolli farmacologici, riabilitativi e chirurgici per il trattamento dell’acufene e per migliorare la qualità della vita dei pazienti.

Vogliamo lasciarvi con la testimonianza di una nostra paziente che dopo aver girato diversi centri specializzati è arrivata al Csa: «Ero sfiduciata, da anni la diagnosi era sempre la stessa: “Per l’acufene non si può fare niente, se lo deve tenere, deve conviverci”. Qui al Centro Siciliano Acufene ho capito che non è così. Sono stata trattata con la TRT, la terapia del suono, e il mio acufene è andato via. Ho riacquistato la mia serenità, sono tornata a vivere».

Spegni il tuo acufene, prenota la tua visita al 328 535 1514